20100107

Tornare a sorridere

A.M. è una donna meravigliosa.
E' nata nel 1943 e oggi è il suo compleanno. Lo stesso giorno del mio coinquilino, e questo già ci lega. E' nata in casa, mi racconta, in un paesino dell'Isola d'Elba. Chissà se c'era un ospedale a quei tempi all'Elba, mi dice ridendo. Secondo lei proprio non c'era. Per scusarsi di essere nata in casa, poi mi confida che sua zia era ostetrica. Per anni, i fratelli l'hanno presa in giro, dicendole che in realtà era nata il giorno prima, il 6 gennaio, una befanotta, ed essendo nata in casa sua madre ha potuto registrarla il giorno dopo. Ma lei lo sa di essere nata oggi.
Il suo primo figlio invece è nato a Grosseto, come me. Siamo anime gemelle, ormai è chiaro. Ha avuto 3 figli e ha sofferto molto per tutti i parti, per uno è addirittura svenuta dal dolore, ma ha fatto presto per tutti e tre.
A.M. si è sposata giovane, e il primo figlio è nato dopo 9 mesi esatti esatti. I tempi sono cambiati, dice lei, e ora è meglio. E ride.
A.M. sorride sempre. Sorride anche con gli occhi. Parla in continuazione, anche mentre ricopia tutti i codici fiscali, parla con tutti, con la sua vicina e a un certo punto è andata anche a chiedere una cosa alla tizia di là, ma io non ho guardato.
Alla fine del mese A.M. va in pensione. Lo dice a tutti.
A.M. lavora alla Agenzie delle Entrate e tutto questo me lo ha raccontato mentre mi registrava il contratto e mi risolveva tutti i problemi.
Per A.M. è stato facile facile.

6 comments:

Anonymous said...

faccio delle pause ma poi torno a leggerti, sempre. e mi piace.

il giardino di enzo said...

Perché è importante avere passione nella vita, e goderne a più non posso.
Perché a volte, fra due persone, basta che una di loro abbia un aura aperta e generosa e l'altra, se disponibile, si tuffa, si riconosce: è l'Uomo.

PJ said...

Sottoscrivo quanto detto dall'enzo.

il giardino di enzo said...

Ho pensato alla parola "Uomo" che stavo scrivendo, avvertivo che mi mancava un termine più preciso.
Suggerimenti?

ProfSburk said...

La mia era solo un battuta. Si capisce cosa vuoi dire. Comunque per essere politicamente corretti, si dice Essere Umano; anche senza maiuscola, ma secondo me invece ci sta bene.

Ilgeko said...

le tue traversie sono state ripagate. Tutto il bollio e la stinfitudine della tizia precedente, erano un cammino verso questo bellissimo Essere Umano. ;-)