20110622

I links del geko anche se a giugno me li aveva già mandati

La citazione di Albert Camus.
I 100 libri più belli (ma secondo chi?).
L'arte del negativo di Tang Yau Hoong.
Did you know the word 'testify' derived from a time when men were required to swear on their testicles e altre cose curiose della lingua inglese.
I muri ci parlano.
Anonimato.
Scherzetti.
Arancione, colore protagonista.
Caro umano.
MTV.
Street Art.
Spaghetti ai criceti.
66 piccole città europee da visitare.
Autopubblica il tuo libro gratuitamente.

11 comments:

m. said...

..ne trovo sempre qualcuno da aggiungere alla mia playlist

sburk said...

Non male Tang, anche se certe volte troppo pastelloso.

Forse riesco a mettere la foto: staveddé!

m. said...

mmm, a me qua spunta da dx lo sfondo salmonato
...

TreSburk said...

tre puntini e tre m
stai bene?

sfondo salmonato, accidenti! Sbrigo tre cose e mi sposto sul computer gigante

m. said...

allora: funziona.
ho fatto la prova sulla Villana, va un pò a vedere..
..e prova ad allargare e restringere la finestra del browser
(dai dai, scegli la foto, poi ti mando tutte le istruzioni)

sburk in a boat said...

mica male la villana in cielo, anche se però le foto si vedono un po' così con quella trasparenza, quando salgono verso il blu e un po' è un peccato.

io comunque la foto l'ho scelta, questa. No? Sì! e sul computer su cui sono adesso il browser è allargato al massimo; infatti volevo andare a vedere su un altro computer con schermo enorme.

Ho casualmente trovato sul computer un programmino che mi ridimensiona le immagini senza modificarne la qualità, e ho messo 1400 x 1050. Per levare il salmonato dovrebbe essere un'altro rapporto? Perché per il almeno su questo computer è come volevo che fosse.

m. said...

no no, il giochino è farla ridimensionare al browser..
il cielo era così perchè l'immagine stava in primo piano (infatti non si poteva cliccare 'nu cazz) nel caso tuo va messa sotto

Anonymous said...

farla ridimensionare dal browser!?!?

ecco, non lo so fare

però per una mezzoretta mi son sentita grafica a bestia, avevo già aperto la mia fichissima società di graphic design in un loft di brooklyn

quindi?

m. said...

quindi niente Brooklyn, io ora vado al mare a Livorno (altro che nyc), domani ti mando mail con dettagliato tutorial, vediamo se ci si fà
bye bye

sburk said...

argh

sburk said...

comunque 'sta mania degli schermi grandi: comprateveli più piccoli. Ormai poi siamo nell'era dell'iphone.

A un certo punto avevo sperimentato col css, il risultato è stao che il blog non scorreva più e la lavatrice ha cominciato a perdere.