20080625

Attento, Ascanio

Mio nonno dice: “ma da qualche parte al mondo ci devono essere i comunisti.
In Cina ce ne stanno ancora un miliardo e mezzo.”
Gli dico ”no nonno. Quelli sò cinesi, non sò comunisti.
Lo sai che i cinesi copiano tutto.
Prendono un paio di mutande di Giorgio Armani,
le copiano e fanno un miliardo e mezzo di mutande uguali
sputate a quelle di Giorgio Armani.
Se tu vai in Cina trovi un miliardo e mezzo di quelle
Mutande, ma è tutta una truffa.
Hanno fatto così pure col comunismo.
Hanno rimediato un comunista di Sassuolo di Reggio Emilia
E poi l’hanno copiato.
Infatti hai visti che i cinesi so tutti uguali?
So comunisti fatti in serie, è robba dozzinale da catena di montaggio.
E’ un comunismo tarocco…"

Ascanio Celestini, “Mio nonno è comunista” (Internazionale, n. 683)

No comments: