20080213

I feticisti sono avvisati

Reato di feticidio. Ma esiste questo reato? Me lo chiedo. E quanti anni ti danno? Così, tanto per sapere, per fare il paragone con altri reati che interessano meno in questo momento e in tutti gli altri, come ad esempio ... (ognuno secondo coscienza può metterci quello che vuole).

Mi chiedo anche: ma quell'anonimo che ha telefonato al giudice denunciando appunto un reato di feticidio, non è che intendesse omicidio di un feticista? Quel giudice gli ha chiesto chiarimenti all'anonimo signore (scusate se mi viene da pensare che fosse uomo)? Oppure è stata una classica telefonata anonima velocissima tipo "Feticidio in ospedale accorrete tu tu tu tu tu tuuuu"? Quindi un'innocente feticista potrebbe essere morto in qualche meandro dell'ospedale e nessuno lo sa, e la polizia invece a cercare un feto. E l'assassino del feticista a giro a cercarne altri di feticisti, mentre una donna appena uscita da una sala operatoria interrogata come presunta assassina.

E ora tutti ad applaudire Berlusconi che consiglia a Ferrara di fare marcia indietro sul suo partito per la vita o quel che è e di tenere in generale il dibattito sull'aborto lontano dalla campagna elettorale. Ci credo, siamo arrivati a un livello di assurdo e grottesco troppo elevato persino per lui, che scemo non è e sa che potrebbe rischiare di perdere un mucchio di voti se la sua destra venisse associata alla campagna anti-abortista di Ferrara. Devo anche dire che ha più fiducia lui negli italiani, di me.

5 comments:

susanna said...

oggi alla radio ho sentito questa:

"la Polizia Fetale non agisce d'impulso!
prima fa mente locale!"

P.S. oh, ma qui non si può più postare con nomi inventati. che storie sono??

mille nomi said...

prova

SmartSburk said...

si può invece, vai su name/url e puoi lasciare ulr vuoto. Phew!

menomale said...

menomale...

SeriousSburk said...

L'articolo della Aspesi oggi su La Repubblica per ricordarsi di cosa stiamo (o meglio, stanno) parlando (per farcelo entrare tutto sono andata a capo):
http://www.repubblica.it/2008/02/
ezioni/cronaca/napoli-aborto/
commento-aspesi/commento-aspesi.html