20120117

L'amore che resta (Restless)

L'amore che resta.
Cosa sara?
Un film per adolescenti?
L'ultimo capolavoro tratto da un libro di Moccia?
L'ultimo film di Muccino? Ma anche per Muccino questo titolo non andrebbe bene.
No è l'ultimo film di Gus Van Sant, che in originale infatti si chiama Restless, inquieto. Capisco che restless non sia di semplice traduzione, ma l'amore che resta! Resta/restless!?!?

Restless è l'ennesima storia di un maschio che incontra una femmina che sta per morire, e che migliorerà in modo incredibile la vita del maschio. Solo che in questo caso il maschio e la femmina sono due adolescenti, due ragazzi che frequentano ancora la scuola. Mi chiedo comunque perché debba essere sempre la femmina a morire e a salvare il maschio.
Lui si chiama Enoch (oh che nome è?) e ricorda tantissimo Harold di Harold e Maude, anche solo perché ha l'abitudine di andare ai funerali degli sconosciuti. Ma Harold è meglio, Harold è abbastanza irraggiungibile mi sa. E' li che incontra la sua salvatrice morente, Annabel. Anche questo ricorda Harold e Maude; ed il paragone lo distrugge Restless, nonostante scriva il titolo in inglese. Enoch e Annabel son due ragazzi fuori dagli schemi: si vestono in modo fuori dal comune, imparano a memoria manuali di ornitologia e le loro rispettive famiglie per un verso o per un altro sono un po' problematiche, Ma anche ad anticonformismo Harold e Maude li battono alla grande, è proprio difficile non fare il paragone anche se in Harold e Maude nessuno era in fin di vita, Maude era semplicemente anziana.
Forse non aver visto Harold e Maude avrebbe aiutato.
Ma come si fa a non aver visto Harold e Maude.
Gus Van Sant l'avrà visto?

Ecco di originale in Restless c'è l'amico immaginario di Enoch. Lui lo salvo. Alla grande.
Poi Enoch è interpretato dal figlio di Dennis Hopper, Henry Hopper. Annabel invece da Mia Wasikowska. E, certo, niente a che fare con Ruth Gordon e Bud Cort, ma li passo.

2 comments:

Matteo said...

harole e maude era / è uno dei film più incantevoli di sempre...che bello il tuo blog...Mat

sburk said...

:)
grazie