20110114

Floods Aussie style

Dalla nostra inviata riceviamo notizie delle impressionanti inondazioni nel Queensland in Australia.
La nostra inviata per aiutarci a capire meglio la terribile situazione ci manda questo link a un notiziario e ci suggerisce di prestare particolare attenzione soprattutto dal minuto 2.00.

Per quelli di voi che hanno qualche problema con la parlata australiana riporto qui di seguito un paio di frasi fondamentali:
The best way to face a big wet... is with a wet one.
There is not much else to do at home except watch the flood rise so everybody gets in their boats comes around and meets here at the hotel, dice la padrona del pub.
We've got plenty of food in the freezer, in the cupboard, and to drink and we're fine for a month, dice la signora col cane e il bicchiere di vino in mano.
And today is my husband's and I twentieth anniversary and he'd do anything out of taking me to dinner, spiega ancora la padrona del pub.

Del resto, ci ricorda ancora la nostra inviata nelle zone disastrate, il modo di dire tipico di quella parte del mondo, che viene infilato praticamente in ogni frase, è "no worries" combinata con "a beer or four".


(questa foto e quella dell'autista l'ho prese da ilpost, quella delle fermata dell'autobus da Internazionale)

No comments: