20101021

Come siamo messi

Alle dieci di sera me ne torno a casa sulla mia nuova ma usata fiammante bici verde e bianca. L'aria fredda mi sveglia dall'affollata riunione appena finita. Eravamo in quattro, così  in mezzora ce la siamo sbrigata. Seguo sovrappensiero una cinquecento nuova nuova rossa.
Va piano.
Cerca parcheggio.
Non lo trova.
Cautamente all'incrocio si affaccia.
Troppo.
Una macchina che aveva la precedenza le suona il clacson. Si ferma. Tira giù il finestrino e una giovane donna facendo il gesto con la mano di che c...o fai le urla: Ma sei scema!?
Esagerata, penso io.
La cinquecento rossa, o meglio chi la guida, va un po' nel panico e ci rimette un po' a partire.
Dalla jeep dietro di me un uomo abbassa il finestrino (credo, fa freddo, perché dovrebbe averlo già tirato giù) e urla: Alloraaa?!
Ovvia, penso io.
Ma si riparte, e al successivo incrocio la jeep gira a sinistra e la cinquecento rossa a destra. Stessa mia direzione. Il semaforo diventa arancione, poi rosso.
Bene, penso io, così la raggiungo e vedo il guidatore della cinquecento rossa.
Ma manco per idea: la cinquecento rossa tranquilla tranquilla passa col rosso.

3 comments:

subu said...

e ti credo! ha paura che ci sia un altro esagitato dietro e ormai la 500 è entrata in paranoia dura!

il giardino di enzo said...

Sono in scooter tutti i giorni e ne vedo di fantastiche.
Per molti è importantissimo dimostrare agli altri, che stanno guardando tutti te, che sei un ganzo alla guida, che ci sai andare davvero, e che la tua macchina ruggisce cavalli.
Stamani, alle 7.18, rotonda per le Bocchette a cisanello, quasi deserta: un cretino di cui sopra fra un centimetro o meno prende pieno uno con un grosso enduro che proveniva dal ponte. Ma guarda, veramente un nonnulla e il motociclista si scatarrava in terra.
Poi sul ponte (lavoro a Ospedaletto) sembra di essere a Monza, ma con i piloti strafatti di cocaina: sgommate, inchiodate, urla, gesti, sorpassi e risorpassi, già livorosi con il Sole che deve ancora sorgere.
Ma come cazpita vivono? Ma di cosa si drogano?
Viva la droga vera (quella buona)

vintageSburk said...

mmm non era la 500 degli anni 60; era una tutta posh degli anni 2000 e sulla strada c'ero solo io