20100913

Roald Dahl Day



Oggi sarebbe stato il suo compleanno; i fans sparsi per tutto il mondo ne festeggiano la giornata.

Io con La Fabbrica di Cioccolato ci sono cresciuta. Il libro intendo. Ogni volta che scarto una tavoletta di cioccolato mi viene da pensare al biglietto premio per entrare nella misteriosa Fabbrica di Cioccolato di Willy Wonka. Il film di Burton, ma nessun film, può reggere il confronto con una storia che conosci fin dall'infanzia. Poi con il coinquilino abbiamo scoperto gli altri libri di Roald Dahl: Gli Sporcelli, La Medicina Magica, Le streghe (che fa veramente paura), Versi perversi, e il suo libro di cucina. La Medicina Magica appassionò in particolare il coinquilino, che preparò la sua versione personale della medicina magica e la conservò in frigorifero per anni nell'attesa che venisse a vivere con noi una nonna malvagia a cui rifilarla.

L'invenzioni narrative di Dahl va di pari passo con quelle di Quentin Blake che ha illustrato tutte (credo) le sue storie per bambini.

Roald Dahl ha anche scritto romanzi e racconti per grandi, ma quelli per bambini sono imbattibili.

No comments: