20100614

Il cavoletto di pisa



R/V rosso e verde
Riso della Camargue scoperto per caso alla coop sei tu.
Zucchine di gino il contandino che da ora e per svariate settimane bisognerà spremere le meningi per nuove soluzione creative
Tutti gli odori del mio orto, e cioè la menta, il basilico e l'erba cipollina (la salvia non sono ancora riuscita a farla resuscitare ma continuo comunque ad annaffiarla non si sa mai)
L'olio bono di asciano di ico.
Procedimento: lessare il riso e condire con un po' d'olio. Tostare i pinoli e saltare le zucchine a rondelle con la cipolla, salare pepare e odorare. Fare un bel piattino e fotografarlo. Poi aggiungere altro riso e altre zucchine perché il coinquilino ha fame.

1 comment:

m. said...

eh eh,
guarda questa foto mi ricorda tanto un sitino bello che non esiste più..
..hai ancora il link