20100222

Le vignette assurde del New Yorker che piacciono tanto a me

3 comments:

m. said...

oh, piano!
Ma quanti ne metti alla volta?

il giardino di enzo said...

Sono una bestia, non ho mai visto il grande lebowsky (e lo cercherò e lo guarderò, e sono tanti i films che non ho visto!).
Certo che strapòsti, non sono riuscito a rispondere nel post adeguato, comunque nella vignetta io ho paura di essere quello nella bolla.

sburk said...

Certi giorni vengono così, altri meno.
Bisogna approfittarne.