20080923

Tante scimmie


Che giocano, mangiano, si spulciano, mi guardano intorno ad un tempio in cima a una collina in mezzo a una rotonda della caotica Phnom Penh.

Il tempio era piccolo e pieno di candele enormi e di buddha di tutte le dimensioni ovunque. Il poco spazio libero rimasto era appena sufficiente per un gruppetto di suonatori e cinque o sei persone che pregavano. Accanto e sopra ogni buddha oro (soldi), incenso e banane. Turisti, due.
Mentre scendevo le scale per andare incontro alle scimmie, una signora da un pacchettino di rial (la moneta cambogiana) distribuiva le offerte alle figlie prima di entrare a pregare.

No comments: