20101103

Nuove avventure di una bicicletta usata

Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta penso che per la razza umana ci sia ancora speranza.

Chissà se la penserebbe ancora così HG Wells.

Dopo avermela rubata, dalla mia strada hanno tolto tutte le rastrelliere per le bici.
Ora è caccia al palo libero a cui legarle. E si impara a proprie spese che c'è palo e palo. Per esempio, se il palo si trova in un punto dove le auto possono facilmente salire sul marciapiede per parcheggiare, dove il marciapiede è ribassato per l'ingresso di un garage, allora si rischia che quelle auto sbadatamente oops ti montino sulla ruota della bicicletta e te la pieghino tutta.

Al posto di una rastrelliera ora c'è questo:



Al posto dell'altra, neanche a dirlo, un automobile.

1 comment:

Michele said...

fondiamo un movimento epr i diritti dei ciclisti! Una volta alla Coop di Marina ho pregato un signore di NON parcheggiare davanti alla rastrelliera delle bici e quello mi ha risposto risentito: perché, lei è un vigile?